Gli insulti di Luca Vesan verso Sergio Mattarella, Mario Draghi, Roberto Speranza e gli amministratori valdostani
martedì 11 Maggio 2021 - 15:00

La “sentenza del popolo” emessa da Luca Vesan, presidente del Comitato valdostano per le libertà costituzionali, durante la manifestazione contro la didattica a distanza che si è tenuta in piazza Chanoux ad Aosta nel pomeriggio di sabato 24 aprile, per la quale è stato denunciato per i reati di offesa all’onore ed al prestigio del Presidente della Repubblica e per vilipendio del presidente del Consiglio dei ministri e del ministro alla salute.

Podcast correlati

aostapodcast su Spotify
aostapodcast su Apple Podcasts
aostapodcast su Anchor
aostapodcast su Google Podcasts
aostapodcast su RadioPublic
aostapodcast su Breaker

Pin It on Pinterest