Gli insulti di Luca Vesan verso Sergio Mattarella, Mario Draghi, Roberto Speranza e gli amministratori valdostani
martedì 11 Maggio 2021 - 15:00

La “sentenza del popolo” emessa da Luca Vesan, presidente del Comitato valdostano per le libertà costituzionali, durante la manifestazione contro la didattica a distanza che si è tenuta in piazza Chanoux ad Aosta nel pomeriggio di sabato 24 aprile, per la quale è stato denunciato per i reati di offesa all’onore ed al prestigio del Presidente della Repubblica e per vilipendio del presidente del Consiglio dei ministri e del ministro alla salute.

Podcast correlati

aostapodcast
anche su

aostapodcast su Spotify
aostapodcast su Apple Podcasts
aostapodcast su Anchor
aostapodcast su Google Podcasts
aostapodcast su RadioPublic
aostapodcast su Breaker

Pin It on Pinterest